Project Description

23 – 24 novembre 2019

Prenota escursione

DETTAGLI

1° giorno: SAN DANIELE E FAGAGNA
Partenza in prima mattinata con bus GT. Arrivo a San Daniele e visita della cittadina, considerata una delle perle del Friuli Venezia Giulia e conosciuta a livello internazionale per la produzione di un prosciutto dal sapore inimitabile, frutto di una tradizione millenaria e di un microclima unico. Passeggiata nel centro storico per ammirare il Duomo e gli affreschi dell’ex Chiesa di Sant’Antonio Abate, il più bel ciclo rinascimentale della regione, che ha regalato alla città l’appellativo di “piccola Siena Friuli”. Al termine trasferimento presso un prosciuttificio per la visita e il pranzo tipico a base di crudo di San Daniele. Nel pomeriggio trasferimento a Fagagna. Inserito nell’illustre club dei “Borghi più belli d’Italia, il comune compare per la prima volta su un documento scritto nel 983. Il simbolo del paese è il Castello, ma dell’imponente struttura di un tempo, oggi rimangono solamente i ruderi di un torrione e della Chiesetta di San Michele. Un altro tesoro del borgo è Cjase Cocel, il museo della vita contadina ospitato in un’antica abitazione rurale risalente in alcune parti al 1600, che presenta la vita quotidiana ed il lavoro contadino friulano da fine Ottocento a metà Novecento. Proseguimento per l’hotel: sistemazione, cena e pernottamento.

2 ° giorno: GRADISCA D’ISONZO, IL CHOCOFEST E GORIZIA
Prima colazione in hotel e incontro con la guida per la visita di Gradisca d’Isonzo, uno dei borghi più belli d’Italia e importante città culturale. Al termine passeggiata libera per le vie di questo borgo che in questo periodo dell’anno ospita il Chocofest, una manifestazione dedicata al cioccolato che richiama migliaia di visitatori ad ogni edizione ed ha conferito a Gradisca il titolo di “Città del Cioccolato”. Pranzo in ristorante con menù tipico. Nel pomeriggio visita guidata di Gorizia, con il bel centro storico e il Duomo, che venne fedelmente ricostruito dopo i gravi bombardamenti subiti durante la Guerra. Questa splendida città mitteleuropea, vanta inoltre numerosi palazzi storici, ma di notevole importanza è sicuramente il Castello, posto su un’altura che domina tutta la vallata: venne costruito a partire dall’età medievale, ma fu in parte distrutto durante la Prima Guerra Mondiale e ricostruito grazie a imponenti restauri. Riallestito negli arredi con donazione dei maggiori musei della zona, il Borgo Castello ospita il Museo della Grande Guerra e offre una rappresentazione degli eventi bellici, attraverso un’esposizione accurata di materiali e documenti selezionati. Rientro in serata.

N.B. L’ordine delle visite è indicativo e può essere modificato

Prezzi e Condizioni

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 265,00

QUOTA tesserati CISL            € 255,00

Supplemento Singola            €  35,00

Acconto alla prenotazione EURO 50,00 per persona; saldo 15 giorni prima della partenza

La quota comprende:

  • viaggio in pullman GT con partenza da Oggiono, Lecco, Cernusco, Vimercate, Monza (posti bus assegnati in ordine di prenotazione-1a/2a fila con suppl. € 15,00 a persona)
  • sistemazione in hotel 3 stelle;
  • pernottamento e pasti come da programma (menù fissi) comprese bevande ½ acqua+1/4 vino – intolleranze/allergie alimentari da segnalare alla prenotazione;
  • incaricato agenzia per tutta la durata del viaggio;
  • visite guidate come da programma;
  • Ingressi a Cjase Cocel e al Castello di Gorizia;
  • sanitaria e bagaglio

La quota non comprende:

  • ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO (facoltativa da stipulare alla prenotazione), bevande extra, ingressi non precisati, mance, tassa di soggiorno, extra di carattere personale, assicurazione annullamento e tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”.

MINIMO 30 PARTECIPANTI – Condizioni, assicurazioni, termini di vendita e penali recesso come da sito internet www.grignaexpress.it