Descrizione Progetto

domenica 24 maggio 2020

Prenota escursione

Partenza in prima mattinata con bus GT. Arrivo a La Spezia e visita guidata della città, uno dei tratti più belli della costa ligure: falesie scoscese, folte pinete, romantiche insenature e splendidi lidi disegnano il paesaggio costiero, che incanta per la bellezza della natura e per i pittoreschi borghi arroccati sulla roccia. Trasferimento a Portovenere per il pranzo libero. Nel pomeriggio, visita guidata del borgo, famoso per le sue bellezze: il vecchio castello, case e chiese antiche, pittoresche isole con tante grotte.                                                                                    Al termine della visita imbarco per l’escursione panoramica delle tre isole: Palmaria, Tino e Tinetto, patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO. Tino è una zona militare: sul suo territorio ci si può andare solo due volte, il 13 settembre e la domenica della stessa settimana. Una volta, nel lontano V secolo, l’isola fu edificata in lungo e in largo con edifici e fungeva da “luogo di pellegrinaggio” di San Venerio, patrono della città di La Spezia. La minuscola Tinetto è curiosa per i suoi “abitanti” striscianti: su di essa abita una varietà rara di rettili endemici. Inoltre, sull’isola, fino ai nostri giorni, si è conservata memoria delle comunità religiose che vivevano qui nel VI secolo, le rovine della cappella e l’edificio della chiesa con le celle per i monaci. Palmaria: perla dell’architettura, paradiso turistico per chi ama la natura, sabbia bianca e acqua chiara cristallina, la flora e la fauna mediterranee inconsuete.

Rientro in serata.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 63
saldo alla prenotazione

MINIMO 30 PARTECIPANTI

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio in bus GT con partenza da Oggiono, Lecco, Cernusco, Vimercate, Monza-stadio; Visita guidata di La Spezia e Portovenere, navigazione panoramica alle isole; incaricato agenzia; assicurazione medica.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Pranzo, extra in genere, mance e tutto quanto non espressamente indicato nel “la quota comprende”