Descrizione Progetto

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/photos/civita-bagnoregio-colline-411454/

I BORGHI DEL TUFO: BOLSENA-PITIGLIANO – SORANO – SOVANA-CIVITA DI BAGNOREGIO

Dal 31 Maggio al  2 Giugno 2024

Prenota escursione

PROGRAMMA:

Venerdì 31.05: BOLSENA

Partenza in primissima mattinata con bus GT. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio visita guidata di Bolsena, incontro con la guida per la visita del centro storico di origine medioevale con la Chiesa di Santa Caterina che ospita la Cappella del Miracolo Eucaristico. Al termine sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Sabato 1.06: PITIGLIANO – SORANO – SOVANA

Prima colazione in hotel e trasferimento a Pitigliano per la visita guidata. Pitigliano, detta la piccola Gerusalemme poichè conserva tra le sue mura la sinagoga e il ghetto, dove nei secoli passati si rifugiarono gli ebrei cacciati dai Papi, è uno dei gioielli della Maremma toscana. La guida condurrà gli ospiti in visita del borgo e alla scoperta di gioielli artistici e architettonici fra cui la Fontana Medicea a cinque archi, l’acquedotto seicentesco che scavalca l’antico fossato con un maestoso arco in tufo, il Ghetto, La Sinagoga, la cattedrale e il palazzo Orsini. Pranzo libero. Nel pomeriggio breve sosta per una foto a Sorano, paese di origine medievale, immerso nella natura della Maremma. Visita guidata di Sovana, piccolo borgo perfettamente conservato. Come gli altri paesi limitrofi, la sua storia si caratterizza per le continue lotte per il controllo della cittadina da parte delle nobiliari famiglie del tempo. Sovana diede i natali a Ildebrando di Sovana, divenuto in seguito Papa Gregorio VII. La piazza del pretorio è il cuore del paese dove si affacciano gran parte degli edifici monumentali come il Palazzo dell’Archivio, il Palazzo Pretorio, la loggetta del Capitano e il Palazzo Bourbon del Monte. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

Domenica 2.06:  CIVITA DI BAGNOREGIO

Prima colazione in hotel e trasferimento a Civita di Bagnoregio. Visita guidata di questo suggestivo borgo che per secoli è stato chiamato dai poeti “La città che muore” per via dei lenti franamenti delle pareti di tufo del “cucuzzolo” sul quale poggia. La cittadina, oggi immersa nella favolosa cornice dei calanchi, custodisce gelosamente, come uno scrigno, culture, tradizioni secolari e magici scorci di un antico panorama. Teatro di accadimenti religiosi, si racconta che San Francesco d’Assisi guarì con un miracolo il piccolo Giovanni Fidanza (S. Bonaventura) all’interno di una grotta, da cui successivamente prese il suo nome. Pranzo libero. Rientro in serata.

N.B. L’ordine di effettuazione delle visite può variare in loco a discrezione dei nostri tour leader al fine di garantire la migliore riuscita del tour.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE  € 495,00

GARANZIA ANNULLAMENTO OBBLIGATORIA (non rimborsabile) € 15,00

Sconto Cisl – € 10,00

 ACCONTO ALLA PRENOTAZIONE € 165,00 A PERSONA – Saldo 20 giorni prima della partenza

MINIMO 30 PARTECIPANTI – DOCUMENTI: CARTA D’IDENTITA’ IN CORSO DI VALIDITA’

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio in bus GT con partenza da Oggiono, Lecco, Cernusco, Vimercate, Monza-stadio (1a fila bus con suppl. € 25,00 a persona, 2a e 3a fila bus con suppl. € 20,00 a persona) – sistemazione in hotel 3* – pasti come da programma (compreso ½ minerale) -menù fissi (intolleranze/esigenze alimentari da comunicare in fase di prenotazione) – visite guidate come da programma – incaricato agenzia – noleggio sistema radiocuffie – assicurazione sanitaria bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

pasti non precisati, ingressi, mance, eventuali tasse di soggiorno da pagare in loco, extra personali in genere e tutto ciò non menzionato ne “LA QUOTA COMPRENDE”.

Condizioni, assicurazioni, termini di vendita, garanzia annullamento e penali recesso consultabili e scaricabili sul sito internet www.grignaexpress.it